Serie A

(GDS) Milan: Capitan Romagnoli a lezione da una leggenda

(GDS) Alessio Romagnoli studia da capitano, con Maldini professore

La Gazzetta dello Sport questa mattina fa un’analisi sul nuovo corso del Milan, che vede in Romagnoli il capitano.

Dalle ceneri della gestione Fassone-Mirabelli è nato un nuovo Millan. Dopo una prima parte d’estate davvero tribolata per i rossoneri, il peggio sembra essere passato in quel di Milanello. La coppia dirigenziale “interista” è uscita definitivamente di scena, ed è stata sostituita da milanisti “veri”. Gente come Maldini e Leonardo può insegnare molto ai giocatori in squadra. Cambiamenti radicali non solo in dirigenza, ma anche nella rosa. L’uscita di “capitan” Bonucci ha permesso al giovane Alessio Romagnoli di prendersi la fascia, ed ora ha una leggenda come Maldini a fargli da professore.

“Ha cambiato mentalità”

La Rosea continua la sua analisi sul nuovo capitano rossonero e si sofferma sulle parole del tecnico, Rino Gattuso, riguardo al ventitreenne. “Alessio ha cambiato mentalità”, questa è la frase che il tecnico del Milan utilizza più spesso quando parla di Romagnoli. Un cambio di mentalità frutto del duro lavoro svolto dal difensore in questi anni, ma anche della nuova compagnia di un certo Paolo Maldini, uno che sa cosa significhi essere il capitano di un club con la storia del Milan. Con Romagnoli potrebbe chiudersi un tribolato periodo per la fascia da capitano di questi colori, che ha visto negli ultimi anni passare da De Sciglio a Muntari e poi da Zapata a Montolivo, fino all’anno scorso quando venne affidata allo “juventino” Bonucci.

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close