Serie A

Spalletti ci va giù duro con la squadra, adesso basta!

Spalletti non ci sta; annullato il giorno di riposo squadra subito a lavoro

Dopo il “suicidio” dell’Inter che pareggia in casa contro il Torino, Luciano Spalletti annulla il giorno di riposo per i neroazzurri. Si aspettava un lunedì mattina diverso il tecnico interista. Soprattutto dopo l’eccellente primo tempo dei suoi ragazzi, in vantaggio di due reti a zero e in pieno controllo del match. Nel secondo tempo invece, una dormita collettiva ha permesso al Toro di riagguantare la partita e per poco non ha rischiato di vincerla. 2-2 il risultato finale, è il segnale che c’è ancora molto su cui lavorare in casa neroazzurra.

Annullato il giorno di riposo

Spalletti non ci sta. Ieri la sua squadra ha dato vita ad una pessima figura sul prato di San Siro, in barba ai sessanta mila tifosi corsi in suo sostegno per l’esordio stagionale in casa. Per evitare future cadute rovinose, la squadra è tornata subito a lavoro al Suning training Center, annullato il rituale giorno di riposo dunque. La decisione del mister sembra essere più che giusta, l’Inter di ieri sera ha palesato una totale mancanza di forze e di fiato nella ripresa, per non parlare dell’aspetto mentale che forse spaventa ancora di più il tecnico toscano. In queste condizioni un giorno di riposo non era assolutamente consigliabile, urge ritrovare al più presto la condizione ottimale. Il campionato è iniziato e l’Inter stenta a decollare.

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close