Serie AVetrina

Perez; altre dichiarazioni di “guerra” contro l’Inter! Ormai è scontro totale

Perez si scaglia ancora contro l’Inter, e Zanetti replica

Il presidente del Real Madrid, Florentino Perez, attacca nuovamente l’Inter riguardo alla presunta “trattativa Modric“. Sembra davvero non voler finire mai questa diatriba tra l’Inter e il Real Madrid. Ieri sera, a margine della cerimonia d’inaugurazione della Champions League 2018/2019, il presidente del Real è tornato sulla presunta trattativa che doveva portare Luka Modric in neroazzurro.

Le parole di Perez

Ancora domande su Modric e sul suo possibile trasferimento all’Inter per Florentino, il quale risponde in modo molto stizzito. “Mi sembra ovvio che sia rimasto al Real. I neroazzurri hanno tentato di prendere il nostro numero 10 senza pagarlo. Una cosa del genere non è mai successa nella mia vita”

Parole al veleno quelle del numero uno dei blancos, che certificano l’agitazione in casa madrilena per tutta questa vicenda. Come ben noto, il Real Madrid avrebbe denunciato l’Inter alla FIFA per, secondo il loro pensiero, aver violato il regolamento trattando il giocatore senza aver prima informato la squadra che ne detiene il cartellino.

La replica di Zanetti

La replica a tinte neroazzurre non ha tardato ad arrivare. Il Vicepresidente dell’Inter, Javier Zanetti, ha risposto così alle accuse di Perez. “Non ho ascoltato le parole del presidente del Real, le leggeremo e verificheremo il tutto nelle sedi opportune.”

L’Inter è tranquilla. La società meneghina è convinta di non aver violato nessuna norma, in quanto non è mai esistita una vera e propria trattativa per Modric. Fu il croato a proporsi ai neroazzurri, tramite il suo procuratore Vlado Lemic.

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close