Serie AVetrina

L’agente di Milinkovic-Savic: “Una squadra gli ha offerto 8 milioni l’anno”

L’agente di Milinkovic-Savic rivela: “Dalla Francia un’offerta da 8 milioni l’anno, ma alla Lazio è felice”

Milinkovic-Savic è stato uno dei nomi più caldi della sessione estiva di mercato, ma alla fine per più motivi è rimasto alla Lazio. Il serbo è stato il sogno di Juventus prima e Milan poi, ma non solo. Moltissimi club esteri hanno nutrito un forte interesse per il giocatore, tra questi anche il Real Madrid.

Parla l’agente

Mateja Kezman, agente del serbo, è stato intervistato dalla Gazzetta dello Sport e ha assicurato che per Milinkovic non sono mancate offerte concrete e davvero onerose. Ecco le sue parole. “Molti club hanno cercato Sergej, abbiamo presentato alla Lazio alcune offerte davvero interessanti. Altrove avrebbe potuto guadagnare di più, in Francia gli hanno offerto un contratto da otto milioni l’anno. Alla fine però abbiamo accettato di buon cuore di restare alla Lazio. Lotito ha rifiutato tutte le offerte pervenute e Milinkovic-Savic sta benissimo a Roma.”

Si punta alla Champions

L’agente del centrocampista ha poi spiegato i motivi che hanno portato Milinkovic ad accetare il rinnovo con i biancocelesti. ” Tare e Lotito ci hanno spiegato che quest’anno puntano fortemente ad entrare in Champions League, e Sergej è una pedina fondamentale per raggiungere questo obbiettivo, che poi è lo stesso del calciatore. Vuole regalare la Champions alla Lazio e inoltre ha solo 23 anni, un altro anno alla Lazio gli potrà fare solo bene.”

Per Milinkovic non meno di 100 milioni

Il rinnovo è imminente, ma con molta probabilità la prossima estate ci saranno nuovi assalti al giocatore biancoceleste. Kezman fissa il prezzo. “Dato che per un portiere vengono sborsati ottanta milioni, Sergej non può valere una cifra inferiore ai cento milioni. Lui è uno dei giocatori più forti d’Europa e può ancora crescere.”

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close