Serie AVetrina

Milan | Ecco cosa chiede Rabiot per accettare l’offerta rossonera

Milan, sempre più insistente l’interesse di Leonardo per Rabiot

TuttoSport riprende le indiscrezioni di ieri sull’interesse del Milan verso Adrien Rabiot e aggiunge nuovi particolari. Non sarà semplice per i rossoneri strappare il centrocampista del PSG all’agguerrita concorrenza, ma Leonardo non si dà per vinto e proverà ad affondare il colpo.

Rabiot ha un contratto in scadenza nel 2018 e al momento non sembra interessato ad ascoltare la dirigenza del Paris-Saint-Germain per un rinnovo. Le squadre sul giocatore sono molte e tutte dal grande blasone e forza economica. Si parla di Barcellona, Juventus e Manchester, tre tra i club più influenti economicamente sul panorama europeo.

Le richieste di Rabiot

Al netto delle difficoltà, il dirigente rossonero farà comunque un tentativo. Le richieste del giocatore però sono chiare e, oltre ad un ingaggio top, il vero nodo della trattativa sarà la qualificazione alla prossima Champions League del Milan. Il francese pretende di poter disputare la competizione per club più importante al mondo, e le altre pretendenti possono garantirgli non solo di giocarla ma anche di essere tra i protagonisti.

Questa condizione, riporta TuttoSport, rende difficile l’approdo di Rabiot al Milan già a gennaio, momento dell’anno in cui difficilmente il Milan avrà la certezza del suo ritorno in Champions. Arrivare al giro di boa in una posizione in classifica ottimale potrebbe comunque rendere  più semplice il lavoro di mediazione di Leonardo.

La Champions e l’ingaggio da top player non sono gli unici ostacoli per arrivare al calciatore. Stando a quanto riporta il quotidiano torinese, il suo agente e al tempo stesso sua madre, Veronique, sarebbe parecchio esigente ed influente nelle scelte del figlio. Da non dimenticare, inoltre, che il Psg farà di tutto per non perdere il giocatore a zero. Insomma le insidie in questa trattativa sono tante, ma Leonardo è convinto di poter far breccia nel giocatore e convincerlo a sposare il progetto rossonero.

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close