Serie A

Inter il giocatore non si ferma più! Per Spalletti è fondamentale

Inter, Perisic segna sempre! Spalletti lo considera imprescindibile

Ivan Perisic è l’arma in più di Spalletti, l’esterno dell’Inter sembra aver finalmente trovato la continuità di rendimento. Dopo un mondiale da assoluto protagonista, il numero 44 neroazzurro non ha alcuna intenzione di fermarsi. Perisic è andato in gol contro Torino e Bologna in campionato e anche nell’ultima sfida della sua Croazia contro il Portogallo. Non solo gol ma anche prestazioni eccellenti, che evidenziano come il croato sia definitivamente maturato.

A sottolineare l’eccellente stato di forma di Ivan Perisic è TuttoSport, che gli dedica ampio spazio nell’edizione odierna. Il quotidiano torinese puntualizza come Ivan non sia ancora al top della forma (preparazione iniziata in ritardo a causa del lungo mondiale) ma per Spalletti rappresenta comunque una certezza. L’anno scorso il tecnico di Certaldo lo ha schierato praticamente sempre. Per lui 39 partite su 40 disputate dall’Inter la scorsa stagione.

L’unica gara saltata fu causata da un infortunio alla spalla. Inoltre ha disputato ben 38 partite dall’inizio, venendo sostituito solo in tre occasioni. L’anno scorso Perisic era insostituibile anche per la mancanza di alternative sugli esterni. Quest’anno con i nuovi acquisti di Politano e Keita, e con una Champions in più, Spalletti potrebbe risparmiare il croato in qualche partita.

Se è pur vero che in questa stagione l‘Inter abbia più alternative in avanti, allo stesso tempo è difficile che il tecnico decida di privarsi delle sue doti atletiche. La sua duttilità permette al tecnico di schierare Perisic ovunque ci sia necessità, spaziando dal ruolo di esterno a quello di trequartista, e in alcuni casi schierandolo anche da seconda punta. “Ivan il terribile” rappresenta la vera arma in più di Spalletti e, se confermerà questo tipo di continuità, nessuno potrà fermarlo.

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close