Nazionali

Portogallo Italia | Dopo la gara di ieri l’attaccante è in dubbio

Risentimento muscolare per l’attaccante Italiano

Portogallo Italia | Dopo il pareggio di ieri per 1-1 contro la Polonia, lunedi nuovo test per gli azzurri. La nazionale allenata da Roberto Mancini infatti volera a Lisbona per la sfida contro il Portogallo. Le due partite, valevoli per la Uefa National League sono occasioni importanti per il neo CT di testare la squadra. La nuova nazionale di Roberto Mancini non è sembrata molto in forma nella partita contro la Polonia ed ora, lunedi, cercherà riscatto contro il Portogallo.

La squadra, nuova e con molti giovani chiamati dal Ct sembra dover ancora trovare un equilibro in mezzo al campo. La manovra è ancora sterile per larghi tratti e non ci sono gerarchie ancora delineate. La National League, in tal senso può essere materia di esperimento.

Balotelli ha accusato un risentimento

Secondo quanto riportato da “sportmediaset”, dopo esser uscito dal campo, la punta italiana Mario Balotelli oggi si sarebbe dovuto allenare con i compagni. In realtà, Balotelli, attaccante del Nizza, si è sottoposto ad una risonanza magnetica, dalla quale è tornato claudicante. Dopo la risonanza si è allenato da solo, con un allenamento di rifinitura. La sua presenza contro il Portogallo in questo momento è a rischio.

Mario Balotelli, dopo un estate fatta di indecisioni sul nuovo contratto, è rimasto in Francia, sotto la guida del suo compagno ai tempi dell’Inter Patrik Vieirà. Per lui in questa stagione solo pochi minuti in campo prima di ieri sera, ed ora, con questo risentimento muscolare la sensazione è che contro i portoghesi potrebbe non scendere in campo.

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close