Calcio SudamericanoVetrina

Milan, Kakà a lavoro per portare una giovane promessa in rossonero!

Kakà tenterà di strappare il fantasista Lucas Paquetà alla concorrenza di Psg e Barcellona

I rossoneri hanno posato gli occhi sulla nuova stella del calcio brasiliano Lucas Paquetà. Kakà e Leonardo sono già a lavoro. Il classe 1997 è attualmente in forza al Flamengo ed è già entrato nel giro della nazionale maggiore. Stando alle voci che arrivano dal Sud America, il giovane Paquetà è un vero e proprio fantasista, dotato di ottima visione di gioco e con un baglio di giocate davvero interessanti.

TuttoSport lancia importanti novità sul giovane brasiliano, inserendo il Milan tra le primissime candidate nella corsa al giocatore. Proprio i rossoneri, grazie agli ottimi rapporti tra Leonardo e il Flamengo,  avrebbero una corsia preferenziale per tentare di strappare Paquetà alla concorrenza. Da sottolineare inoltre come nella sua breve parentesi in rossonero, anche Massimiliano Mirabelli seguì il fantasista brasiliano.

Kakà in missione

Da qualche settimana il Milan ha riabbracciato Riccardo Kakà. L’ex pallone d’oro è tornato all’ovile per studiare da dirigente e, come ammesso da lui stesso, gli piacerebbe poter fare qualcosa che gli permetta di aiutare il club da casa sua, in Brasile. Con molta probabilità Kakà andrà a ricoprire il ruolo di talent-scout rossonero in quella zona del mondo e non è escluso che a breve si rechi a Rio de Janeiro per intavolare in modo concreto la trattativa con il fantasista brasiliano.

Come detto in apertura, il Milan dovrà vedersela con l’agguerrita concorrenza di due colossi del calcio come il Barcellona e il PSG. Dal punto di vista prettamente economico, entrambi i club possono contare su un peso decisamente maggiore rispetto ai rossoneri. Il club meneghino però avrà dalla sua un duo tutto brasiliano, formato da Leonardo e Kakà, per tentare il colpaccio a tinta verdeoro.

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close