Champions League

La finale della Champions League lascerà l’Europa! Ecco dove e quando

La finale della Uefa Champions League potrebbe sbarcare a New York!

Il direttore generale di Mediapro, James Roures, rivela che sono in atto delle negoziazioni per portare la finale di Champions negli USA. Tantissime le novità riguardanti la Uefa e le sue competizioni in questi giorni di pausa per le Nazionali. Dalla possibile rivisitazione della regola del “gol doppio” in trasferta, all’apertura dell’ECA verso una terza competizione europea per club.

Quest’oggi è il turno invece di un nuovo (non ancora ufficiale) cambiamento che potrebbe incrementare ancora di più l’indice di visibilità della Champions League. Secondo le ultime indiscrezioni c’è la concreta possibilità che la finale della Champions lasci il vecchio continente per sbarcare nella Grande Mela; New York.

A rivelarlo è James Roures, direttore generale del gruppo Mediapro, che ha parlato ai microfoni di Catalunya Radio. Ecco le sue brevi parole. ” Si sta negoziando la disputa di una finale della Champions League a New York.”

Assodato che tra i tavoli della Uefa si stia concretamente pensando ad una finale negli States, resta da capire la possibile data. Le finali del 2019 (Madrid) e del 2020 (Istanbul) hanno già una sede definita, quindi tutto fa pensare che possa essere l’edizione 2021 quella giusta per ammirare la finale della Champions League negli USA.

Probabilmente la notizia potrebbe non far particolarmente piacere a nostalgici e patriottici del calcio, ma una finale di Coppa dei Campioni nel suggestivo scenario di New York non può che affascinare tutti gli amanti di questo sport.

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close