Champions League

Inter, brividi di formazione: è allarme per Luciano Spalletti

Inter, problemi per Spalletti; molti giocatori non sono al meglio. La probabile contro il Tottenham

A lanciare l’allarme è l’edizione odierna di TuttoSport, che sottolinea come l’Inter di Luciano Spalletti sia martoriata dagli acciacchi fisici. Questa sera, ore 18:55, la compagine neroazzurra segnerà ufficialmente il suo ritorno nella massima competizione europea per club, la Champions League. Una sfida affascinante, ma allo stesso tempo delicata, quella contro il Totthenam, che potrebbe già decidere l’andamento del girone.

Casa Inter

Tra le fila neroazzurre sono molti i giocatori acciaccati a gli ordini di Luciano Spalletti. Oltre a gli indisponibili Vrsaljko e Martinez, anche Danilo D’ambrosio non è al meglio. Probabile che si sieda in panchina, con Miranda che partirà titolare.

A destare le maggiori preoccupazioni del tecnico di Certaldo, sono le condizioni di Ivan Perisic. Il croato è reduce da un affaticamento e ieri si è allenato in palestra. Non è al top della condizione ma dovrebbe farcela.

Casa Tottenham

Gli Spurs di Mauricio Pochettino non se la passano di certo meglio. Se l’Inter è piena di acciacchi, il Tottenham è letteralmente decimato a causa degli infortuni. Giocatori fondamentali come Lloris, Alli e Sissoko sono indisponibili. A questi si aggiungono Trippier e Alderweireld, out per scelta tecnica.

Le probabili

Inter (3-4-2-1): Handanovic, Skriniar, De Vrij, Miranda, Candreva, Vecino, Brozovic, Asamoah, Nainggolan, Perisic, Icardi.

Tottenham (4-2-3-1): Vorm, Aurier, Sanchez, Vertonghen, Davies, Dier, Dembelé, Lamela, Eriksen, Lucas, Kane.

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close