Serie AVetrina

Juventus, la bomba: per Ronaldo i conti rischiano di sforare!

Juventus: Con l’acquisto di Ronaldo c’è il rischio di sforare il tetto UEFA

Il Sole24ore lancia importanti novità sul bilancio della Juventus che, a quanto pare, è meno roseo di quanto fosse previsto. Secondo la testata, il bilancio dei bianconeri potrebbe finire sotto la lente d’ingrandimento della Uefa a causa di possibili paletti sforati con l’acquisto di Cristiano Ronaldo. 

Il problema riguarderebbe una nuova regola introdotta dalla Uefa nell’ultimo anno. Stiamo parlando dell’obbligo per i club di non superare i 100 milioni di saldo negativo tra acquisti e cessioni di giocatori. La soglia di 100 milioni è stata abbondantemente superata dalla Juventus, soprattutto in conseguenza all’acquisto di CR7.

Questa nuova regola, però, calcola l’ammontare della spesa nell’arco di una intera stagione. Di conseguenza la società bianconera avrebbe ancora a disposizione la finestra di gennaio per far quadrare i conti e rientrare nei paletti imposti dalla Uefa. Questa novità spiegherebbe anche le insistenti voci di mercato, che vedono una possibile cessione illustre dei bianconeri nel mercato di riparazione.

Ancora ignote le conseguenze nel caso in cui la Juventus non riuscisse a sistemare i conti entro il prossimo gennaio. Come detto in precedenza, stiamo parlando di una nuova regola, in vigore solo da quest’anno. Al momento non ci sono precedenti da cui prendere spunto. Molto probabile però che, nel caso in cui venga confermato lo sbilancio, la Vecchia Signora debba sedersi al tavolo di Nyon per discutere un piano di rientro.

Ricordiamo inoltre che questa nuova regola introdotta dalla Uefa è ben nota anche ad un’altra squadra italiana. Anche l’Inter, infatti, a causa di quest’obbligo di bilancio tra entrate e uscite fu costretta in estate a limitare il proprio potere d’acquisto sul mercato. Per evitare future limitazioni la Juventus dovrà tentare di rientrare nei parametri imposti dal massimo organo calcistico europeo.

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close