Serie AVetrina

Totti non perdona il suo ex allenatore: l’attacco frontale

Francesco Totti con il dente avvelenato. L’ex capitano della Roma contro un suo ex allenatore quando era ancora calciatore. L’ennesimo attacco frontale in pubblico.

Francesco Totti si è ritirato dal calcio circa 1 anno fa. Un momento straziante non soltanto per i tifosi della Roma, ma per tutti i tifosi d’Italia e del mondo. Un momento durante il quale tutti noi abbiamo capito che stava scomparendo, calcisticamente parlando, un autentico fuoriclasse nel panorama italiana e internazionale. Totti ora intraprende la carriera da dirigente, ma evidentemente ha ancora qualche sassolino da togliersi dalle scarpe. E anche piuttosto pesanti rivolti ad un suo ex allenatore.

Totti vs Spalletti, nuovo episodio della saga. Il capitano attacca l’ex mister: “Lui ha spinto più di tutti per il mio ritiro”.

Francesco Totti non risparmia un’altra pesante frecciata rivolta ad uno dei suoi ex allenatori, Luciano Spalletti. L’attuale tecnico dell’Inter viene, in qualche modo, accusato di essere stato la causa del suo ritiro dal calcio giocato.

O, quantomeno, colui che ha spinto di più verso questo epilogo, secondo quanto riferito dallo stesso Totti durante un’intervista a Repubblica, nella rubrica “Venerdì”: “Spalletti è quello che ha spinto di più verso il mio ritiro. Una motivazione in più. Con la società erano una cosa sola.

Attualmente non mi annoio. Le mie giornate sono quasi come quelle che passavo quando ero calciatore. Mi sveglio, porto i figli a scuola, poi vado a Trigoria, sto col mister, la squadra, seguo tutti gli allenamenti. Dopo pranzo torno e mi dedico ai ragazzi.

Ho sempre detto che avrei indossato un’unica maglia e sono stato di parola. Erano anni che Balotelli provocava, insultava me e i romani. E così arrivai a dargli quel calcione. Addirittura Maicon mi diede il cinque. Come se avessi fatto bene. La sensazione era che anche tra i suoi compagni lui creasse qualche irritazione”. Totti vs Spalletti. Il nuovo episodio di una saga destinata a non finire qua, a parole.

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close