Serie A

Gattuso sotto esame. Leonardo ha già pronta l’alternativa…

Dirigenza riunita a Milanello. Gattuso sotto esame ma niente ultimatum: decisive Sassuolo, Olympiacos e Chievo

La Gazzetta dello Sport sottolinea come per Gattuso sia già arrivato il momento cruciale della stagione, per lui decisive le prossime gare. Non è un momento facile per il Milan, il quale è reduce da tre pareggi consecutivi che hanno rallentato di parecchio la corsa alla zona Champions League.

Il più colpito da questa assenza di risultati è senz’altro il tecnico Gennaro Gattuso, finito sotto esame da parte della dirigenza. Proprio quest’ultima ieri si è riunita al completo in quel di Milanello, per dare un segnale di vicinanza alla squadra in questo momento di crisi. Nessun rimprovero alla squadra o al tecnico, ma è chiaro che i risultanti in campionato stentano e qualcosa deve cambiare.

Prossimi tre match decisivi per Ringhio

Per Gattuso nessun ultimatum ma le prossime partite del Milan saranno senz’altro decisive per il suo futuro. Prima della pausa per le Nazionali, i rossoneri affronteranno Sassuolo e Chievo in campionato e l’Olympiacos in Europa League. Tre gare da non sbagliare, dove il Milan oltre al bel gioco (sempre espresso) dovrà per forza di cose portare a casa i 3 punti.

Lo spettro di Conte

Nel malaugurato caso in cui le cose non vadano per il verso giusto, Leonardo sarà costretto ad effettuare un gesto drastico per salvare la stagione. Secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport, in cima alla lista delle preferenze del dirigente rossonero, c’è il nome di Antonio Conte. Il tecnico pugliese è lo svincolato di lusso delle panchine e il suo nome gira nell’ambiente Milan da almeno un anno.

Il suo nome è da tenere d’occhio, anche se persistono problemi importanti per un suo eventuale ingaggio. Il primo è il contenzioso ancora aperto tra Conte e il Chelsea, che potrebbe impedire al tecnico di accasarsi per il momento. In secondo luogo c’è la questione ingaggio; l’ex CT della Nazionale chiede non meno di 10 milioni netti a stagione. Cifre importanti, specialmente per un club sotto la lente d’ingrandimento della UEFA per il Fair play Finanziario.

Al momento però la dirigenza è vicina a Gattuso, e il tecnico farà di tutto per guadagnarsi la conferma sulla panchina rossonera.

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close