Serie AVetrina

Il retroscena | Cristiano Ronaldo doveva andare al Milan! Il problema fu…

Dalla Spagna clamorose rivelazioni su CR7: Fassone e Mirabelli contattarono Mendes per portarlo al Milan. Saltò tutto a causa di Mister Li

Incredibile retroscena di mercato che riguarda il Milan. Sotto la gestione cinese, i rossoneri provarono il colpo Cristiano Ronaldo. Sembra assurdo, eppure il Milan cinese, stracolmo di problemi economici, provò davvero il colpo del secolo, contattando CR7 prima ancora della Juventus. Il duo formato da Fassone e Mirabelli cercò di intavolare una trattativa con Jorge Mendes.

A rivelare questa clamorosa trattativa è il Mundo Deportivo, secondo il quale Fassone e Mirabelli incontrarono a più riprese il procuratore del cinque volte pallone d’oro. Pare che l’allora proprietario del Milan,Yonghong Li, avesse l’idea di fare di Ronaldo l’uomo immagine rossonero, soprattutto per espandere il brand in Oriente.

Operazione truffa

L’operazione avrebbe avuto un costo, tra ingaggio e cartellino, di circa 350 milioni di euro. Perché salto tutto? La risposta è molto semplice. Sembra che nei ripetuti incontri tra la dirigenza rossonera e Jorge Mendes si parlasse molto dei costi e del ritorno d’immagine, ma non si toccò mai il capitolo riguardante le coperture per questo affare!

Il procuratore del campione portoghese intuì subito che sotto c’era puzza di bruciato e proprio per questo troncò qualsiasi discorso con il club meneghino. Questo retroscena su CR7 va a confermare ancora una volta come i progetti del Milan cinese fossero davvero ambiziosi, peccato che nelle casse del proprietario non ci fosse un solo euro per realizzare queste operazioni.

Per fortuna di tutto il mondo rossonero il capitolo delle ombre cinesi si è concluso con l’entrata in società del fondo Elliot, fonte di certezza e stabilità economica. Per quanto riguarda Cristiano Ronaldo invece, si può affermare che il portoghese sia caduto in piedi, accasandosi in un club che ha tutte le carte in regola per renderlo ancora protagonista nel panorama europeo.

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close