Serie AVetrina

Clamoroso! Dopo Marotta altro importante addio in dirigenza. Che combina Agnelli?

Marotta non è l’unico in procinto di lasciare la Juventus. Agnelli vuole potere assoluto in stile Florentino Perez. Anche Paratici pronto all’addio?

Importanti novità sul fronte dirigenziale per quanto riguarda la Juventus, che dopo l’addio di Marotta si prepara a salutare anche Paratici. Il trio da tutti ritenuto il vero artefice della creazione di questa Juve stellare sta per sciogliersi in maniera del tutto inaspettata. L’addio dell’amministratore delegato, Beppe Marotta, è stato un fulmine a ciel sereno sia per gli addetti ai lavori che per i tifosi bianconeri. A quanto pare però, le novità non sono finite in quel di Torino.

Anche Paratici verso l’addio?

A lanciare la clamorosa indiscrezione è l’edizione odierna del Corriere della Sera. Secondo il quotidiano, anche il direttore sportivo della Juventus, Fabio Paratici, sarebbe in procinto di salutare il club bianconero. Una notizia scioccante, soprattutto a pochi giorni dalle dichiarazioni di Marotta che hanno certificato il suo addio e la sua ricerca di un nuovo club in cui accasarsi la prossima stagione.

Paratici è considerato da tutti il vero artefice dell’operazione che ha portato Cristiano Ronaldo alla Juventus, e per lui si prospettava un ruolo alla Marotta. Secondo il Corriere, invece, il dirigente bianconero potrebbe lasciare la squadra torinese al termine di questa stagione o forse anche prima. Molti i top club su di lui, soprattutto il Manchester United che sembra più di una semplice ipotesi.

Agnelli come Florentino

Quella iniziata alla Juventus sembra essere una vera e propria rivoluzione targata Andrea Agnelli. Pare che il presidente bianconero sia intenzionato ad accentrare tutto il potere su di lui, sulla falsa riga di quanto fatto da Florentino Perez al Real Madrid. Smantellare la squadra dirigenziale che ha costruito uno dei club più forti d’Europa potrebbe essere rischioso, ma forse Agnelli crede sia il momento giusto per mettere in atto questa rivoluzione e portare avanti da solo il progetto di una “Juve galattica” da lui stesso annunciato.

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close