(LIVE) Champions League, 2a giornata: clamoroso a Mosca, Real Madrid sconfitto!

(LIVE) Risultati e marcatori in tempo reale della seconda giornata di Champions League, per le italiane, in campo la Roma

(LIVE) Buonasera a tutti gli appassionati di calcio europeo, è tempo di Champions League. Si sono appena conclusi i due match delle 18:55, con i successi di Juventus e Manchester City. La squadra di Allegri non ha avuto problemi a superare in casa 3-0 gli svizzeri dello Young Boys. Grande protagonista Paulo Dybala, autore delle tre reti bianconere.

Primo successo per Pep Guardiola, con il Manchester City che ha vinto in rimonta 2-1 contro l’Hoffenheim. Vantaggio tedesco con l’ex conoscenza dela calcio italiano Belfodil. La rimonta inglese è firmata da Aguero e David Silva. Ora, alle 21:00, gli altri incontri della serata.

Champions League, 2a giornata

RomaPlzen                                5-0     3° Dzeko, 40° Dzeko, 64° Under, 73° Kluivert, 92° Dzeko

CSKA MoscaReal Madrid        1-0      2° Vlasic

LioneShakhtar Donetsk           2-2     45° Moraes (SHA), 55° Moraes (SHA), 70° Dembele (LIO), 72° Dubois (LIO)

Aek AteneBenfica                    2-3     6° Seferovic (BEN), 15° Grimaldo (BEN), 48° pt espulso Ruben Dias (BEN), 53° Klonaridis (AEK), 63° Klonaridis (AEK), 75° Alfa Semedo (BEN)

Bayern MonacoAjax                1-1     4° Hummels (BAY), 23° Mazraoui (AJA)

Manchester UnitedValencia    0-0

Clamorosa sconfitta del Real Madrid, che perde 1-0 a Mosca contro il CSKA. Bene la Roma, che spazza via il Plzen con un Dzeko formato Champions League. Passo falso del Bayern Monaco in casa, che non va oltre il pareggio contro l’Ajax. Spettacolo e reti a Lione, il Benfica espugna il campo dell’Aek Atene in dieci uomini. Continua la crisi del Manchester United, che pareggia 0-0 in casa contro il Valencia. Grazie per aver seguito il live con calciodipendenza.net, una buona notte.

Tifi Inter? Seguici su Twitch!

E’ sfida Inter Juve anche in Asia. Ma una delle due parte in vantaggio

(GdS) Champions League, oggi tocca a Inter e Napoli: le probabili