Champions LeagueVetrina

Clamoroso! Partita truccata in Champions League? La UEFA apre un’indagine

Champions League | Giro di scommesse sospette su PSG-Stella Rossa, la UEFA apre un fascicolo

Il quotidiano l’Equipe rivela che il match tra i francesi e la squadra serba sia finito sotto osservazione delle autorità a causa di presunte giocate sospette. L’indagine ruota intorno alla giocata di un dirigente della squadra di Belgrado, il quale avrebbe scommesso più di 5 milioni di euro sulla sconfitta della sua squadra con almeno 5 gol di scarto. La partita di Champions League tra PSG e Stella Rossa si è conclusa 6-1 a favore dei parigini.

La vicenda

Secondo l’indiscrezione, la soffiata su questa presunta combina arrivò alla UEFA prima ancora del calcio d’inizio e fu considerata alquanto seria dal massimo organo calcistico europeo. Il PSG prende le distanze da questa vicenda, dicendosi indignato e ricordando i valori di etica sportiva che caratterizzano tutti i tesserati del club.

Gli ispettori UEFA monitorarono la partita e, assodato che la stessa si concluse con 5 reti di scarto, tentarono (fallendo) di intercettare il dirigente serbo prima che incassasse la vincita. Il presidente della Stella Rossa respinge apertamente qualsiasi tipo di accusa “E’ tutto falso.”

L’Equipe ricorda che l’intera vicenda potrebbe essere solo un enorme tentativo di destabilizzazione dell’ambiente intorno alla squadra serba.

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close