Serie AVetrina

Skriniar, le parole che fanno venire i brividi

Skriniar giura fedeltà ai nerazzurri

Skriniar è ormai diventato uno dei difensori centrali più forti al mondo. L’Inter lo ha acquistato l’anno scorso per 15 milioni di euro più il cartellino di Caprari, ora il suo valore si è quadruplicato. Il difensore slovacco ha stupito sin dal suo arrivo, non ha patito il salto dalla Sampdoria all’Inter ed è diventato un simbolo e il perno della difesa nerazzurra. Molti top club sono sulle sue tracce, ma Skriniar, ha giurato fedeltà  all’ Inter, per il momento. Prima della partita in nazionale contro la Repubblica Ceca, ha rilasciato una lunga intervista al sito ceco Idnes.cz in cui parla del suo futuro, di mercato e di Inter.

Le parole di Skriniar

“Il mio prezzo? Non è che ci capisca molto e non lo so nemmeno. Se ne parlassi commetterei un errore. Si parla di tanti soldi, dovrei tagliarmi tutto per ripagarli. Non so nemmeno se siano cifre vere. Ma non ci penso. Contatti con altre squadre? Per nulla. Per questo dico che possono essere solo delle voci.”

“E poi, anche se restassi per tutta la mia carriera all’Inter, così come sta facendo Marek Hamsik nel Napoli, sarei felicissimo. L’Inter è un grandissimo club, che sta venendo fuori dalla crisi e sta giocando la Champions League. Ho ancora 23 anni, per cui non posso certo dire di essere al top. Forse sto vivendo un momento di pausa: l’anno scorso passai all’Inter e mi ritrovai ad un livello completamente differente. La prima stagione è finita, ora sarà determinante come finirà questa. E’ facile fare balzi in avanti, ma è difficile mantenere certi livelli. All’Inter ho trovato una grande fiducia in me stesso, non solo come calciatore ma anche come uomo”.

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close