Serie A

Barella, parole importanti sul suo futuro!

Parla Barella: “Lontano da Cagliari non per soldi, per ambizione”

Intervistato da SportWeek, il centrocampista del Cagliari e della Nazionale italiana, Niccolò Barella, parla del suo futuro. Il classe ’97 cagliaritano è senz’altro l’uomo del momento, sul campo ma anche in ottica mercato. Barella sta vivendo una crescita esponenziale, che l’ha portato a prendersi la Nazionale maggiore e a diventare desiderio di mercato dei top club italiani e non solo.

Nell’intervista rilasciata al settimanale Sportweek, il centrocampista azzurro parla anche del suo futuro, ecco le sue parole.Nel caso in cui dovessi lasciare Cagliari non sarà per soldi, ma solo per ambizione. Non mi interessano le Ferrari o il super attico; mi tolgo i miei sfizi, certo, ma non gioco per farmi la bella macchina.”

Testa sulle spalle per Barella, che dimostra una maturità insolita per un ragazzo della sua età. Il centrocampista del Cagliari parla anche di campo nell’intervista, svelando il giocatore che più si avvicina alle sue caratteristiche.Ci sta il paragone con Nainggolan, anche se lui ha più forza fisica. Mi sento una mezzala, da trequartista ho più libertà ma sono poco utile nella riconquista dei palloni. Non sono cattivo, se prendo molti gialli è perché voglio vincere e non voglio che l’avversario passi.

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close