Serie AVetrina

Juve, rimonta ad Empoli tra le polemiche

La Juve vince contro l’Empoli in rimonta. Polemiche per il rigore

La Juve è riuscita a superare l’Empoli in rimonta per 1-2. La squadra di Andreazzoli ha disputato un ottima gara ed ha fatto soffrire moltissimo i bianconeri con un ottimo primo tempo concluso in vantaggio per la rete di Caputo al 28’.

Nella seconda frazione di gioco, la doppietta di Cristiano Ronaldo, prima su rigore e poi il grazie ad un goal strepitoso da fuori area al 54’, permette alla Juventus di vincere. I bianconeri si riportano momentaneamente a 7 punti dal Napoli.

Rigore dubbio

Molte proteste per il calcio di rigore assegnato dall’arbitro Calvarese alla Juventus. Sui social si grida allo scandalo, per l’ennesima caduta libera di Dybala e l’ennesimo rigore molto dubbio concesso ai bianconeri in un momento di difficoltà. Il numero 10 bianconero, si lascia cadere dopo un contatto che di certo c’è con Bennacer, ma si tratta di un contatto molto lieve all’apparenza.

Si è schierato anche il giornalista Rai, Enrico Varriale, che ha pubblicato un Tweet scrivendo: “Corsi e ricorsi storici, Calvarese”. Il riferimento è alla partita Cagliari-Juventus dello scorso anno, quando lo stesso arbitro non fischiò un calcio di rigore ai sardi per un fallo di mano di Bernardeschi.

Anche il direttore del Corriere dello Sport, Ivan Zazzaroni ha espresso il suo parere tramite Twitter: “Ma che rigore è? Bah”. Zazzaroni, che è molto seguito sui social, ha ricevuto moltissimi commenti. Alcuni di apprezzamento, come quello di Diego Maradona jr, altri di critica.

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close