Serie AVetrina

Milan, brutta tegola per Gattuso: calciatore rischia lungo stop

Milan, non c’è pace per Caldara: rischia 3 mesi di stop

L’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport riporta importanti novità sull’infortunio di Mattia Caldara, il quale sembrerebbe più grave del previsto. La stagione è iniziata nel peggior modo possibili per l’ex giocatore della Juventus, che ancora non è riuscito a debuttare in campionato con la maglia del Milan.

A quanto pare piove sul bagnato. Secondo il quotidiano milanese, Caldara rischierebbe un lunghissimo stop, che potrebbe tenerlo lontano dal terreno di gioco fino ai primi mesi del 2019. Lo strappo rimediato al muscolo della coscia sembra essere più grave del previsto, adesso non resta che attendere che si riassorba l’ematoma, per poter esaminare al meglio la situazione e poter calcolare con esattezza i tempi di recupero.

Il giovane difensore ha vissuto un anno alquanto travagliato, tra Atalanta prima e Milan poi, che l’ha visto collezionare la miseria di 14 presenze in 12 mesi. Di Caldara si parla come di uno dei maggiori prospetti del calcio italiano, e questa battuta d’arresto proprio non ci voleva.

L’unica presenza ufficiale in rossonero risale allo scorso 20 settembre, in occasione del match di Europa League contro il piccolo Dudelange. A meno di clamorose novità, Caldara dovrà attendere l’anno nuovo per fare il suo debutto a San Siro con la maglia del Milan.

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close