(GDS) Milan: niente da fare, il peggiore è sempre lui

(GDS) Le pagelle del Milan: Bakayoko ancora una volta il peggiore

Dalle pagine della Gazzetta dello Sport, le pagelle del Milan all’indomani della vittoria al 91′ ai danni del Genoa. In mezzo a una buona prestazione generale dei rossoneri – i quali hanno dimostrato di volere la vittoria a tutti i costi – tante piccole sbavature che hanno rischiato di costar caro nel recupero della prima giornata.

L’emblema di queste sbavature è senz’altro Tièmoué Bakayoko, peggiore in campo secondo il quotidiano milanese. Ecco il commento alla sua partita. ” Bisogna essere onesti: nel complesso non ha fatto una partita da dimenticare e in mezzo ha dato una mano. Ma quella palla in area è sanguinosa.” Voto 5.

Il centrocampista in prestito dal Chelsea è in netto miglioramento, questo è certo. Alcune amnesie però rischiano ancora una volta di costar caro. L’autogol di Romagnoli nasce da una palla persa nella propria area piccola ma non è l’unico errore di questo tipo nella partita di Bakayoko.

Gattuso dovrà lavorare parecchio per eliminare dai piedi del francese questo tipo di svarioni. Con l’infortunio di Biglia (ancora da capire l’entità) e con un Kessie acciaccato, la sua figura diventa oggi chiave per il tecnico calabro, ragion per cui dovrà accelerare nel suo processo di crescita.

Tifi Inter? Seguici su Twitch!

milan

(GDS) Milan: il migliore in campo è lui, nel bene e nel male

Libertadores, una finale da sogno: sarà la partita del secolo