Milan, tegola per Gattuso: grave infortunio per il centrocampista

Milan, dopo Caldara si ferma anche Biglia

Dopo le vittorie contro la Sampdoria e il Genoa, Il Milan si è messo nuovamente in corsa per la Champions League.La squadra di Gattuso ha raggiunto in classifica la Lazio al quarto posto. La partita di ieri però ha lasciato qualche strascico per quanto riguarda gli infortuni, infatti i rossoneri  hanno perso Lucas Biglia. L’argentino si è fatto male durante l’allenamento di rifinitura. L’ex Lazio ha  avuto un problema al polpaccio destro ed ha lasciato San Siro con le stampelle.

Lo stesso Gattuso ha rivelato che i tempi di recupero non saranno brevi, si parla almeno di un mese di stop. Un infortunio che appare serio, che lo costringerà a rimanere fuori almeno fino alla sosta del mese di novembre. Salterà sicuramente la sfida contro la Juventus prevista l’11 novembre. Una notizia molto negativa per Gattuso, perché l’argentino rappresenta una pedina fondamentale per il gioco dei rossoneri.

Un’altra tegola per i rossoneri, che hanno appena dovuto fare i conti con il grave infortunio di Caldara, che rischia di aver già finito la stagione. Gattuso deve inoltre fare i conti con Calhanoglu e Kessie non al meglio, così come Calabria e Bonaventura ancora infortunati. I vari infortuni rappresentano un problema molto importante in vista delle prossime partite.

Tifi Inter? Seguici su Twitch!

Libertadores, una finale da sogno: sarà la partita del secolo

Carlo Ancelotti

Ancelotti e il suo Napoli lanciano la sfida alla Juve, le parole del tecnico