Serie A

Inter, scelto l’erede di Miranda: parte l’assalto

(CDS) L’Inter a lavoro per svecchiare ulteriormente la difesa, occhi puntatati sul centrale della Samp, Andersen

L’edizione odierna del Corriere dello Sport riporta importanti novità sulle prossime mosse di mercato dell’Inter. A quanto pare la società meneghina fa sul serio per Joachim Andersen, roccioso difensore centrale della Sampdoria. Dopo un primo anno più in panchina che in campo (sulle orme di Skriniar), il danese in questa stagione si è preso la squadra ligure, diventando un punto fermo nello scacchiere di Giampaolo.

Le sue prestazioni sono in continuo crescendo e proprio per questo sono molti i club che hanno posato gli occhi sul classe 1996. Il Corriere dello Sport riporta come l’Inter stia cercando di bruciare la concorrenza ed è per questo che, proprio ieri, Piero Ausilio avrebbe incontrato i dirigenti della Samp con l’intento di instaurare una trattativa ufficiale per portare il difensore in nerazzurro.

Più di un’ora e mezza di colloquio tra le due parti, che lasciano intendere come ci siano ottime possibilità di vedere Andersen alla corte di Luciano Spalletti. La società ligure chiede non meno di 25/30 milioni di euro per il suo gioiellino, ma pare sia disposta ad accettare delle contropartite. Il nome che più fa gola ai dirigenti della Samp è quello di Colidio, talentuoso prodotto della cantera interista.

 

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close