Serie A

Milan Juve, Gattuso ha un motivo in più per vincere: sciolto l’unico dubbio

Il Milan prepara gli ultimi dettagli per la sfida contro la Juve

Il Milan prepara la sfida di questa sera contro la Juventus in piena emergenza. Dopo il k.o di Lucas Biglia, è arrivato anche quello di Musacchio in Europa League. Al fianco di Romagnoli ci sarà Zapata. Nel match contro il Betis è uscito malconcio anche Patrick Cutrone e per questo motivo verrà schierato Castillejo ad accompagnare Gonzalo Higuain.

Secondo Sky Sport 24, è stato sciolto anche il dubbio sulla corsia sinistra. Giocherà Hakan Calhanoglu al posto di Diego Laxalt. Una formazione più tecnica ed in un certo senso con scelte obbligate.

La paura è tanta perchè a San Siro arriva la prima in classifica e soprattutto Cristiano Ronaldo. Gattuso però è consapevole che il fenomeno portoghese non ha mai segnato a San Siro. Farà leva proprio su questo dettaglio per caricare al massimo i suoi e convincerli a non lasciare metri al numero 7 della Juve. Il tecnico calabrese cercherà di inculcare la stessa mentalità che aveva mostrato in campo quando il Manchester United affrontò il Milan al Meazza con Gennaro Gattuso in marcatura stretta su un più giovane CR7.

Max Allegri affronta la sua ex squadra con un possibile rombo per garantire densità a centrocampo. Dybala dovrebbe sostenere un rientrante Mario Mandzukic e Ronaldo.

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close