Serie A

Serie A, l’Atalanta affonda l’Inter: 4-1 addirittura stretto per Gasperini

L’Atalanta domina la partita

L’Inter crolla sotto i colpi dell’Atalanta. Rivincita per Gasperini che domina l’intero match e batte Icardi e compagni per 4-1. Nel primo tempo sblocca Hateboer ma la “Dea” spreca almeno 5 palle-gol solo nella prima frazione di gioco. Samir Handanovic salva i suoi e tiene vivo il risultato fino alla ripresa.Secondo tempo che si sblocca subito con un rigore concretizzato da Icardi ma procurato da Politano dopo un fallo di mano.

Pochi minuti ed è Mancini a riportare in vantaggio i suoi di testa su calcio piazzato. Miranda, peggiore in campo, viene sostituito da Vrsaljko ma l’inerzia della partita non cambia. A pochi minuti dal 90′ arriva anche il gol di Djimisiti sempre su calcio piazzato con schema simile al gol precedente.

Nel recupero si fa espellere Brozovic e successivamente arriva il gol formidabile di Gomez da fuori area. Un tiro a giro che trafigge Handanovic. Brutta sconfitta per Spalletti che ha visto i suoi completamente assenti dalla partita. Con la vittoria del Napoli di ieri, il club milanese è ora al terzo posto. Adesso arriverà la sosta ma bisognerà meditare molto per l’occasione sprecata ma soprattutto per la pessima prestazione mostrata in campo. Gasperini,invece, saprà benissimo da dove ripartire

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close