Serie A

Nazionale, Mancini sorride: pronti due calciatori mai visti in azzurro

Mancini punta su due oriundi

Roberto Mancini prepara la partita di domani in programma alle ore 20.45 contro il Portogallo, a San Siro, per l’ultimo turno del torneo National League. Gli azzurri giocheranno all’attacco e cercheranno di vincere la gara cercando di scavalcare proprio i portoghesi in classifica. Negli ultimi anni la qualità del calcio italiano è stata molto criticata. Non escono più calciatori in grado di spostare gli equilibri dai settori giovanili e diventa necessario guardare anche la categoria degli oriundi.

L’Italia ha gia aperto in passato a questa soluzione, come testimoniano i casi di Eder, Thiago Motta, Jorginho ed Emerson Palmieri. In realtà, il tecnico della Nazionale potrebbe avere altri due rinforzi in rosa.

Si tratta del difensore centrale della Lazio , Luiz Felipe e dell’attaccante  dello Zenit Sebastian Driussi. Per quanto riguarda il primo nome, le procedure per il doppio passaporto sono a buon punto,mentre per l’argentino è lo stesso Mancini a seguire da vicino il caso. Non è finita qui perchè ci sarebbe anche un terzo nome, ovvero, Rafael Toloi che sta giocando ottime stagioni all’Atalanta.

Fonte sportmediaset

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close