Serie AVetrina

(GDS) Il giocatore vuole solo il Milan, ma i rossoneri non hanno fretta

(GDS) Il giocatore spinge per tornare: la trattativa prosegue

L’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport riporta importanti novità sul possibile ritorno di Zlatan Ibrahimovic al Milan. I contatti tra la dirigenza rossonera e il procuratore dello svedese, Mino Raiola, proseguono senza intoppi. Secondo il quotidiano milanese, Ibra è più che deciso a tornare in Europa, ma solo alla corte del club meneghino.

Zlatan non avrebbe problemi ad accettare un contratto di soli sei mesi, convinto di avere tutte le carte in regola per convincere il club a rinnovargli il contratto per un altro anno. A quanto pare anche l’ingaggio non sarebbe un problema. Tra Galaxy e sponsor, al momento il giocatore percepisce 4 milioni di euro circa, ragion per cui l’offerta dei rossoneri di 2 milioni per metà stagione andrebbe più che bene.

Sembra che tutto si stia incanalando nel verso giusto. La voglia di Ibrahimovic di tornare in Italia è grande, pare infatti che lo svedese abbia accettato di essere comunque dietro a Higuain nelle gerarchie di Gennaro Gattuso. Il Milan in questo momento è impegnato ad affrontare l’emergenza infortuni, ragion per cui le priorità sul mercato sono un centrocampista e un difensore.

La sensazione però, al momento, è che per il ritorno di Zlatan al MIlan sia solo questione di tempo.

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close