Serie A

Real Madrid, parla il procuratore di Bale: svelato il futuro

Real Madrid: Bale ha i progetti ben chiari

Gareth Bale ha conquistato il posto da titolare nel Real Madrid e non intende più lasciarlo. Dopo l’arrivo di Santiago Solari, il calciatore ha ripreso la giusta autostima e superato i dissidi con Florentino Perez. Jonathan Barnett, procuratore del gallese, ha concesso un’intervista al quotidiano TuttoSport nel quale sono riportate importanti dichiarazioni.

Addio di Ronaldo

“una perdita importante per il Real Madrid,  Bale amava giocare con lui” , anche se il gallese “è ancora felice perché è in una squadra di vertice” conferma Barnett.

Proprio con l’arrivo del portoghese alla Juventus, la Serie A  ha ripreso il prestigio degli anni migliori, e inoltre molti campioni iniziano a considerare nuovamente un’avventura in Italia.

Il futuro di Bale

Tutti vorrebbero un calciatore del genere anche se l’ingaggio del cartellino lo rende quasi un affare impossibile. Il campionato ideale per top player con queste caratteristiche è sicuramente la Premier League ma nel calcio tutto può accadere. In estate, prima che l‘Inter virasse su Modric, era stato sondato proprio Bale ma, come già scritto, l’ingaggio del calciatore è ancora troppo alto per le casse nerazzurre. Il gallese percepisce ben 15 milioni di Euro.

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close