Serie A

Milan, il retroscena clamoroso di Ibrahimovic: due no assurdi

Milan: il ritorno Zlatan è vicino

Il Milan e Zlatan Ibrahimovic flirtano intensamente ed un ritorno dello svedese è sempre più probabile nel mese di gennaio.Nel frattempo,è uscito un clamoroso retroscena inerente al trasferimento dell’attaccante dal Barcellona al Milan nel 2010.

Secondo il quotidiano britannico “The Sun”, l’ex Inter avrebbe rifiutato il Manchester City dell’allora tecnico Roberto Mancini per trasferirsi in rossonero. Tale trattativa fu gestita dall’agente Mino Raiola e il d.s di quel tempo del club lombardo, Adriano Galliani. Il calciatore venne preso con un prestito oneroso più diritto di riscatto fissato a 24 milioni pagabili in 3 anni. Ibrahimovic rifiutò addirittura anche il Real Madrid, nemico dei catalani, per convincere la società a dare l’ok e farlo così rientrare in Italia.

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close