Serie A

Inter, Lautaro Martinez non si placa: parole al veleno dell’agente

Lautaro Martinez non accetta la panchina

Lautaro Martinez non ha superato il periodo di crisi in nerazzurro. Dopo le pesanti stoccate del padre contro Luciano Spalletti, ci ha pensato anche il dirigente del calciatore. Nonostante l’ingresso nel match contro la Roma, calciatore e procuratore sono adirati contro il tecnico di Certaldo. Queste la parole al veleno ai microfoni di Radio Sur:

 “Avere un giocatore come Lautaro e concedergli poco spazio è complicato. Per fortuna, recentemente ha avuto l’occasione di giocare una partita intera e segnare, una bella opportunità che non tutti hanno”.

In un secondo momento, in riferimento al centravanti Mauro Icardi,  Alberto Yaque diventa più comprensivo e conferma:

“E’ tosta tenerlo in panchina perchè davanti c’è il capocannoniere della Serie A, Mauro Icardi. Però adesso Lautaro la sta prendendo meglio e vuole superare questo periodo”

I tifosi dell’Inter si augurano che questa vicenda possa terminare al più presto, in vista dei delicatissimi match contro Juventus e Psv Eindhoven. Dopo il gol contro il Frosinone, nella gara di domenica, l’argentino è apparso molto scarico mentalmente.

 

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close