Juve, si complica la corsa al fuoriclasse spagnolo: richiesta shock

Juve, il Real Madrid fissa il prezzo per lo spagnolo

La Juve ha messo nel mirino il trequartista spagnolo Isco. Secondo quanto riportato dal portale iberico Ok Diario, Il Real Madrid ha fissato il prezzo del trequartista. Florentino Perez chiede 700 milioni di euro, ovvero il prezzo della clausola rescissoria.  Una richiesta troppo alta anche per la Juventus che resta una delle squadre più interessate al giocatore. Il presidente Florentino Perez vuole ripetere per Isco con la Juventus quanto fatto per Modric in estate con l’Inter.

Pare molto difficile, se non impossibile a questo punto, che il trequartista possa essere venduto già a gennaio. Molto più probabile invece che la situazione possa cambiare a giugno. Sullo spagnolo c’è anche il forte interesse del Chelsea e del Manchester City di Guardiola.

Il trequartista non sta trovando molto spazio con il tecnico Solari. Lo spagnolo ha collezionato circa 80 minuti di gioco. Nelle prime 6 partite della gestione Solari, il centrocampista non è mai stato schierato titolare.

Nel caso in cui il giocatore continui a trovare poco spazio, Manchester City e Juventus, da tempo interessate al giocatore, sarebbero pronte a sfruttare il malumore di Isco e provare l’assalto in estate. Il contratto del classe ‘92 è in scadenza nel 2022.

Tifi Inter? Seguici su Twitch!

Clamoroso, Ivan Perisic via già a Gennaio: i dettagli

Modric vince il pallone d’oro e scatena l’ira dei parenti di CR7: parole vergognose