Serie AVetrina

Sconcerti non si trattiene, che bordate all’Inter! Ecco le sue parole

Dura analisi di Sconcerti sulla stagione dell’Inter

Il noto giornalista italiano, Mario Sconcerti, fa il punto sulla stagione nerazzurra e non risparmia giudizi critici su squadra e tecnico. Intervistato da RMC Sport, il giornalista analizza il match dei nerazzurri contro la Juventus e fa notare come, secondo lui, la distanza tra le due squadre sia netta, soprattutto a livello caratteriale. Durante il suo intervento, non risparmia qualche critica anche al mister, Luciano Spalletti, con il quale non condivide alcune scelte tattiche. Ecco un breve estratto della sua intervista.

“A questo punto della stagione, secondo me, non possiamo continuare a dire che l’Inter sia una grande squadra, e che Spalletti sia un grande allenatore. Il secondo tempo di venerdì ha palesato due diversi errori; il primo è che l’Inter ha arretrato sempre di più, mentre la Juventus ha preso campo. Il secondo, invece, è stato il cambio di Politano. Se togli l’ala azzurra puoi mettere Keita o Candreva. Borja Valero e Joao Mario non possono stare insieme, perché non rincorrono l’avversario. Non capisco a quale logica rispondesse Spalletti.”

Sconcerti dunque esprime tutti i suoi dubbi su alcune scelte tattiche del mister, che avrebbero permesso alla Juve di prendere il controllo del match e, allo stesso tempo, fatto abbassare l’Inter rendendola inoffensiva.

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close