Champions League

Inter, il passaggio del turno vale un top player. Le cifre

Inter, la valanga di milioni dalla Champions potrebbe garantire un mercato top

Domani sera l’Inter potrebbe staccare il pass per gli ottavi di Champions, e iscriversi ufficialmente al tavolo dei top club europei. Il passaggio del turno, oltre ad avere un enorme valore sportivo per una squadra che vuole tornare grande, potrebbe garantire ai nerazzurri una nuova disponibilità economica, in linea con le big del continente.

Sì, perché la Champions odierna va oltre il fascino di una competizione gloriosa, è un vero bacino di denaro da cui attingere per tornare competitivi ai massimi livelli. Il club meneghino, contando anche gli introiti di domani sera, ha incassato da questa competizione una cifra che si aggira intorno ai 60 milioni di euro. Tanti soldi, soprattutto per chi negli ultimi anni era abituato alle briciole provenienti dall’Europa League.

Nel caso in cui l’Inter dovesse passare il turno, questa cifra potrebbe continuare a crescere. Secondo quanto riportato ieri da TuttoSport, gli ottavi di finale potrebbero portare nelle casse nerazzurre una cifra tra i 15 e i 20 milioni di euro. Sommando quest’ultimi a quanto già incassato, è verosimile che il club intaschi da questa Champions 70-80 milioni.

Un vero e proprio fiume di denaro, che sul mercato eguaglierebbe il costo di un top player. Certo, il mercato non è tutto, ma con questa nuova disponibilità il club potrebbe fare un ulteriore passo in avanti verso la sua risalita.

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close