Serie A

Milan, spunta un clamoroso obiettivo per l’attacco. I dettagli

Il Milan sull’attaccante

Il Milan ha subito metabolizzato il “NO” di Zlatan Ibrahimovic e ha subito preso contatti con il secondo nome. Inaspettatamente, i rossoneri avrebbero in mente di rinforzare l’attacco con il nome di Fabio Quagliarella. Il d.s Leonardo ha già parlato con il procuratore del calciatore, Beppe Bozzo. L’attaccante ex Juventus sarebbe dunque un usato sicuro, nonostante i 35 anni, che potrebbe aiutare la squadra di Gattuso alla corsa Champions League.

Il contratto di Fabio Quagliarella è in scadenza ma avrebbe fatto sapere al Milan di preferire un ingaggio fino al 2020. Richiesta che non piace ai dirigenti rossoneri, sempre più propensi ad offrire una formula per sei mesi con opzione sulla stagione successiva. La politica della nuova società è fondata sui giovani e, un contratto di due anni per un calciatore di 35 anni, sarebbe fuori dai canoni di Elliott.

La Sampdoria cederebbe il calciatore senza problemi così da garantire più spazio ai giovani  Defrel e Kownacki .

 

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close