Milan, bufera prima del fischio di inizio: dure accusa a Gattuso

Milan: bufera Gattuso

Il Milan giocherà la gara contro la Fiorentina con i nervi tesissimi. Prima del fischio d’inizio, infatti, il procuratore di Riccardo Montolivo, si è scagliato contro il tecnico Gennaro Gattuso. Non è stata accettata la scelta di schierare Calabria come mezzala . L’ex centrocampista della Nazionale dunque costretto ancora alla panchina. Queste le parole dell’agente Giovanni Branchini:

” La decisione va rispettata, ma non credo che sia solo una scelta tecnica”. Futuro altrove: “Le società penseranno abbia una malattia contagiosa”.

 Non ho motivo di non credere all’allenatore che pubblicamente parla di scelta tecnica. Poi ieri si è lasciato scappare una frase sui comportamenti nello spogliatoio. Spero sia stato un refuso, altrimenti sarebbe grave”.

Frasi durissime che lasciano intendere ad un rapporto ormai insanabile. Il mercato è alle porte e per Montolivo, probabilmente, è arrivato il momento di lasciare il Milan.

Tifi Inter? Seguici su Twitch!

Milan Fiorentina, Gattuso stravolge il centrocampo: scelta clamorosa

Chievo Verona – Inter: le formazioni ufficiali. Sorpresa a centrocampo