Serie A

Milan, le pagelle: il migliore è una sorpresa, il peggiore “si sente incompreso” (GDS)

(GDS) Milan – Fiorentina: le pagelle dei rossoneri

Dalle pagine della Gazzetta dello Sport, le pagelle del Milan all’indomani della rovinosa sconfitta maturata contro la Fiorentina. Continua il periodo no dei rossoneri, che dopo Atene e Bologna sono costretti a masticare amaro anche sul terreno amico di San Siro. I viola portano a casa 3 punti d’oro, mentre il club meneghino si vede costretto a cedere il quarto posto alla Lazio.

Il migliore è in crescita

Per il quotidiano milanese è Riccardo Rodriguez il migliore in campo tra le fila della squadra di casa. Di seguito il commento. “Gioca per due. Per un tempo e messo sorregge Castillejo, poi fa da badante a Laxalt. Chiude, crossa e conclude. Il milanista essenziale.” Voto 6,5.

Il peggiore è assente ingiustificato

Non sta attraversando un gran momento di forma, e la prestazione di ieri l’ha confermato: per la Gazzetta è Gonzalo Higuain il peggiore in campo. ” Non sta bene (schiena) e si sente incompreso: i compagni non lo cercano come lui vorrebbe. Sembra chiedersi: <Cosa ci faccio qui?>” Voto 4,5.

La squadra

Di seguito le pagelle degli altri giocatori del Milan scesi in campo ieri pomeriggio.

Donnarumma 5.5; Abate 6; Zapata 6; Romagnoli 6; Calabria 5.5; Jose Mauri 6; Calhanoglu 5; Suso 5.5; Castillejo 4.5; Cutrone 5; Laxalt 5.

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close