Trevisani punzecchia Higuaìn. Sono finite le attenuanti

Dagli studi di Sky, Riccardo Trevisani ha punzecchiato Gonzalo Higuaìn per il brutto periodo di forma. Serve il riscatto.

Il grande colpo in attacco, in prestito con diritto di riscatto, del Milan sta deludendo. Gonzalo Higuaìn non è più il bomber implacabile delle stagioni a Napoli e alla Juventus. Anche per questo i rossoneri si trovano a rincorrere uno dei primi quattro posti validi per la Champions League.

Riccardo Trevisani, voce di Sky da molti anni, ha commentato la prima metà di stagione dell’attaccante argentino. Il brutto periodo di forma di Higuaìn è stato più volte difeso dall’allenatore e dalla stampa ma, secondo il giornalista di Sky, sono finite le attenuanti e l’argentino deve dimostrare il proprio valore. Soprattutto a fronte delle parole di Leonardo, a margine della presentazione di Paquetà, nei confronti del Pipita

Le parole di Riccardo Trevisani

Riccardo Trevisani ammette l’errore di aver tardato a criticare l’apporto dell’argentino ma, a fronte delle parole di Leonardo, il Pipita non ha più scuse. Anche l’interesse del Chelsea, visto l’apprezzamento di Sarri, non deve più disturbare l’attaccante che ora deve alzare il livello delle prestazioni per il Milan.

“Siamo tutti fan di Higuaìn e gli abbiamo dato delle attenuanti, ma fino a un certo punto. Le parole di Leonardo vogliono spronarlo in questo senso perché cinque gol nel girone d’andata per Higuaìn sono un bottino troppo magro.”

Sky: svelato il nuovo obiettivo a centrocampo della Roma

Carlo Vanzini parla sul futuro di Arrivabene alla Juventus