Gattuso non convoca Higuain: “Voglio persone mentalmente pronte”

gattuso milan

Le parole di Gattuso

Gattuso ha parlato oggi in conferenza stampa alla vigilia della partita contro il Genoa. Il tecnico rossonero ha parlato della decisione di non convocare Gonzalo Higuain per la trasferta di lunedì. Scelta che conferma il suo addio al Milan. Il Pipita è già atteso a Londra nelle prossime ore. Il tecnico rossonero ha anche parlato di Piatek, ormai ad un passo dal Milan.

Oggi è stato uno dei più brutti allenamenti della mia gestione. La squadra è preoccupata dalle voci, è stata una pessima rifinitura. Voglio solo persone che sono pronte a livello mentale per venire a ‘fare la guerra’ con noi, Gonzalo oggi non lo era. 

Piatek? Per ora non ne parlo, penso a noi. Se arriva, è un giocatore con caratteristiche precise. La partenza di Higuain comunque non è ancora ufficiale. E non sono deluso da lui, s’è sempre comportato bene, ci dava palleggio e fluidità a livello di gioco, anche se attaccava poco la profondità. Poteva fare qualcosa in più e potevamo farlo esprimere meglio. Accetto la scelta come con Bonucci. Non mi libero di un peso, abbiamo degli obiettivi e penso a quelli, Senza di lui non abbiamo mai perso? Dipende da tante cose, da come vengono interpretate le gare”.

gattuso milan

Milan, clamorosa decisione di Gattuso su Higuain: i dettagli

Sarri, sfuriata ai suoi dopo la sconfitta contro l’Arsenal: le sue parole