Il Napoli vince e convince contro la Lazio. Il resoconto della gara

Vittoria del Napoli

Il Napoli vince al San Paolo contro la Lazio per 2-1. Ottimo risultato dei partenopei che volano a 7 punti dall’Inter.

Il big match del 20 di gennaio viene vinto dal Napoli contro la Lazio. Risultano decisivi i dieci minuti di fuoco alla mezz’ora che i partenopei hanno sfruttato per segnare due rapidi gol. Prima Callejòn con un potente destro dal limite e poi Milik con una perla su punizione a togliere le ragnatele. Inutile il gol di Immobile al ventesimo del secondo tempo, anche a causa di un’espulsione per somma di ammonizioni ad Acerbi.

Con questa vittoria il Napoli si porta, momentaneamente, a sei punti dalla Juventus mantenendo vivo il campionato, nonostante la grande forza dei bianconeri. La Lazio, invece, perde terreno e una posizione sui cugini giallorossi e, in caso di vittoria, anche il Milan supererebbe i biancocelesti.

Il resoconto della gara

Il primo tempo è molto equilibrato con la Lazio che fisicamente regge ma il Napoli è molto bravo a far girare velocemente il pallone e portarsi spesso in posizione pericolosa. I partenopei cercano più volte il gol nel primo tempo, da notare anche una traversa, e arriva alla mezz’ora con Callejòn. Tre minuti dopo Milik su punizione toglie le ragnatele dall’incrocio dei pali e chiude, virtualmente, la pratica.

Al rientro, nel secondo tempo, la Lazio sembra rinvigorita e, al 65′, dimezza le distanze con una bella iniziativa di Immobile che trova il gol. Pochi minuti dopo, però, Acerbi si fa espellere per doppia ammonizione e i biancocelesti perdono la possibilità di ribaltare il risultato.

Stefan De Vrij commenta il pareggio di ieri. Le sue parole

Quagliarella a caccia di nuovi record