Stagione finita per Hector Bellerìn. Confermata la rottura del crociato

Stagione finita per Hector Bellerìn

Hector Bellerìn, terzino in forza all’Arsenal, si è infortunato durante la vittoria contro il Chelsea. Confermata la rottura del crociato.

L’Arsenal, come detto da Unai Emery, non andrà in cerca di un nuovo terzino destro per rimpiazzare Hector Bellerìn ma la situazione dello spagnolo è ai limiti del tragico. Nei primi test di oggi è stata confermata la paura dei gunners, allo spagnolo si è rotto il legamento crociato e perderà almeno sei mesi: ma non è tutto.

Secondo David Hytner, giornalista del Guardian, nei prossimi giorni Hector Bellerìn farà altri test. La paura del difensore è di aver danneggiato anche il menisco. In quel caso, infatti, il giocatore rischierebbe di perdere fino a dieci mesi. Una così lunga assenza pregiudicherebbe anche la prossima stagione perché il terzino spagnolo non potrebbe seguire una regolare preparazione prestagionale.

Il futuro dell’Arsenal

gunners in questo momento sono in lotta per il quarto posto, valido per la partecipazione alla prossima Champions League, in campionato e punteranno ad arrivare in fondo all’Europa League. Con l’assenza, ormai accertata, di Bellerìn per la stagione l’Arsenal dovrà trovare una soluzione.

Unai Emery ha a propria disposizione Stefan Lichtsteiner, un giocatore carico d’esperienza dopo i tanti anni alla Juventus. In caso di emergenza ci sono a disposizione tanti giovani che possono mettersi in mostra. Emery potrebbe anche riscoprire la difesa a tre con Mustafi, Sokratis e Koscielny contemporaneamente in campo.

La Juventus riparte con una vittoria. Ronaldo sbaglia dal dischetto

Duello Inter-Juve per Darmian: le novità