La Juventus riparte con una vittoria. Ronaldo sbaglia dal dischetto

La Juventus riparte con una vittoria

La Juventus di Massimiliano Allegri riparte con una vittoria per 3-0 contro il Chievo. Ottima prova dei bianconeri.

La Juventus non si ferma anche al ritorno dalla pausa invernale. Gli uomini di Massimiliano Allegri sono passati in vantaggio dopo un quarto d’ora con Douglas Costa e poi Emre Can ha segnato il raddoppio, sempre nella prima frazione di gioco. L’ultimo gol segnato da Rugani su assist di Bernardeschi.

Un errore dal dischetto, invece, per Cristiano Ronaldo che in due gare non è riuscito a bucare la difesa del Chievo, che può vantare di essere una delle poche squadre a non aver mai subito un gol da Cristiano Ronaldo. Ennesima gara a porta inviolata per la Juventus che si dimostra sempre di più la dominatrice del campionato riportandosi a nove punti dal Napoli di Carlo Ancelotti.

Le prossime gare della Juve

I bianconeri affronteranno, prossimamente, la Lazio in campionato e l’Atalanta in Coppa Italia. Poi sarà il turno di Parma, Sassuolo e Frosinone prima dell’andata dell’ottavo di finale di Champions League contro l’Atletico Madrid al Wanda Metropolitano, sede della prossima finale di Champions.

Contro gli spagnoli allenati dal Cholo Simeone i bianconeri affronteranno uno dei test più duri della loro intera storia recente. L’Atletico Madrid, infatti, ha un gioco caratterizzato da un forte pressing con la squadra molto stretta e corta lasciando pochissimo spazio agli avversari. Se i bianconeri dovessero riuscire a eliminare l’Atletico sarebbe certamente una delle favorite per la vittoria finale.

Douglas Costa, la statistica dell’inarrestabile brasiliano bianconero

Stagione finita per Hector Bellerìn. Confermata la rottura del crociato