Inter, cambia lo scenario per Herrera

Gli aggiornamenti

Dopo aver regalato a mister Luciano Spalletti l’esterno che tanto desiderava a causa degli infortuni di Vrsaljko e delle altalenanti prestazioni di D’Ambrosio, l’Inter ora inizia a lavorare in vista della sessione estiva di mercato, dove dovrà necessarimanete comprare per ridurre il gap con la Juventus.

Dopo essersi assicurato il colpo Diego Godin per la difesa, l’Inter come detto più volte lavora su più fronti e in particolare sta lavorando per assicurarsi altri possibili acquisti a parametro zero.

Il club neroazzurro sappiamo benissimo abbia frenato nella corsa per Ramsey a causa delle commissioni e dell’ingaggio altissimo. Inoltre, hanno rallentato anche per Antonio Valencia, che era stato proprosto dal Manchester United ed ultimo ma non ultimo anche su Hector Herrera, pallino della dirigenza da parecchio tempo.

Ausilio e Marotta, secondo quanto riportato da calciomercato.com, sembra non stiano insistendo più per il messicano classe 90′ che a giugno si libererà a costo zero. Il problema oltre all’ingaggio di tre milioni più importanti bonus, è anche quello delle commissioni molto elevate per questa operazione che sembra non consigliabile dal punto di vista economico.

Il giocatore però ha messo in stand by tutte le altre offerte, perchè la sua volontà è quella di vestire neroazzurro. Al momento non sembra una priorità per l’inter ma nelle prossime settimane si saprà sicuramente qualcosa in più.

Inter, derby di mercato con il Milan: le novità

Milan, offerta del Fenerbahce per Zapata