Serie AVetrina

Milan e Napoli lottano ma non si fanno male. Finisce pari a San Siro

Milan e Napoli nell’anticipo serale di sabato non si feriscono a vicenda. Tra gli azzurri e i rossoneri finisce in parità.

La prima gara del Milan senza Higuaìn in rosa arriva a San Siro contro il Napoli. Il pareggio finale, però, resta il risultato più corretto. Entrambe le squadre hanno cercato la vittoria senza, però, rinunciando ad un’ottima fase difensiva mirata a limitare al massimo i punti di forza dell’avversario. Il pareggio, comunque, resta un risultato sgradito ad entrambe le squadre: il Napoli potrebbe perdere distacco dalla Juventus e vedersi avvicinare l’Inter mentre il Milan potrebbe subire un sorpasso in ottica quarto posto.

Esordio anche per Piatek che gioca 18 minuti subentrando a un Cutrone non nella migliore delle giornate. L’attaccante ex Genoa è arrivato per garantire i gol che ha dimostrato, nella prima parte di stagione, di saper fare. Nel frattempo, però, servirà un lavoro migliore di centrocampisti ed esterni nel supportare la fase offensiva.

La cronaca della gara

Ottimo primo tempo da parte di entrambe le squadre. Sia Donnarumma che Ospina aiutano spesso la squadra nella manovra dal basso e, inoltre, si dimostrano molto affidabili quando devono proteggere i pali. Nel finale di tempo il Milan è riuscito ad arrivare nella trequarti avversaria senza, però, riuscire a concludere in porta.

Nel secondo tempo, invece, è il Napoli a creare i maggiori pericoli. Donnarumma più volte è coinvolto e deve salvare i rossoneri. Nel finale espulso Fabiàn Ruìz per somma di ammonizioni.

Tags
Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close