Quagliarella non si ferma più! Eguagliato il record di Batistuta

In rete per undici partite di fila

Fabio Quagliarella, all’età di trentasei anni, ha deciso di non fermarsi più. Con le reti realizzate contro l’Udinese ha eguagliato il record di Batistuta, andando in rete per l’undicesima partita consecutiva.

Infatti, ci ha messo mezz’ ora nel corso di Sampdoria-Udinese Fabio Quagliarella per entrare nella storia della Serie A sbloccando la partita contro i friulani su calcio di rigore: il centravanti blucerchiato firma l’undicesimo centro in altrettante partite consecutive i campionato, eguagliando Gabriel Omar Batistuta, che 24 anni con la maglia della Fiorentina fa superò il record che apparteneva a Pascutti.

Per Quagliarella, dopo la trasformazione del penalty (atterramento su Defrel da parte di Behrami), esultanza statuaria, a raccogliere la standing ovation di Marassi. Un traguardo eccezionale, anche perché arrivato a più di trent’anni: per scrivere definitivamente la storia, superando Batigol alla caccia del dodicesimo gol consecutivo, l’appuntamento è contro il suo passato, con il Napoli al San Paolo nel prossimo turno.

Non esattamente un compito agevole, ma per Quagliagol quest’anno niente sembra impossibile.

La Sampdoria distrugge l’Udinese: 4-0 il finale

Torino-Inter, le probabili formazioni