Inter, rivoluzione avviata: primi contatti con Antonio Conte

Rivoluzione in casa Inter

L’Inter e la sua dirigenza in questi giorni non trovano assolutamente pace a causa dei numerosi problemi che negli ultimi giorni si sono presentati su più fronti: la sconfitta di Torino, il mercato per tenere a bada infortuni e mal di pancia ed ora cosa molto importante, il futuro prossimo.

Sì perchè se è vero che in molti considerano il rinnovo di Spalletti un errore, è anche vero che la dirigenza sta già pensando purtroppo al suo sostituto. Infatti, sono stati avviati i contatti fra l’Inter nella persona del direttore generale Marotta e Antonio Conte, suo pallino fisso con il quale avviò la rivoluzione in casa Juventus.

Alla Pinetina regna l’insoddisfazione e considerando che in estate sarà necessario ripartire con un altro progetto tecnico, è importantre non farsi trovare impreparati.

Secondo quanto riportato da calciomercato.com, l’Inter ha nuovamente cercato Antonio Conte e da parte dell’ex allenatore juventino, c’è già stata la disponibilità a sposare il progetto neroazzurro. Il progetto potrebbe ripartire da lui e dal 3-5-2 con tre assoluti centrali di livello come Godin, Skriniar e De Vrij. Ma questi sono discorsi che verranno affrontati più in là: per il momento ci sono stati alcuni contatti, ma la priorità attuale dell’Inter è quella di riuscire ad ottenere il piazzamento in Champions League.

Juventus in ansia per Bonucci: oggi gli esami

Juve, dramma Leonardo Bonucci: l’esito degli esami