UFFICIALE: Alvaro Morata lascia il Chelsea, i dettagli della trattativa

Alvaro Morata

Alvaro Morata all’Atletico Madrid

Ora è ufficiale: Alvaro Morata è un nuovo giocatore dell’Atletico Madrid. L’attaccante classe ‘92 si trasferisce con la formula del prestito di 18 mesi. Non sembra essere previsto nessun diritto o obbligo di riscatto.

Lo spagnolo ha sostenuto nella giornata di ieri le visite mediche ed ha già rilasciato le prime dichiarazioni da nuovo giocatore dei Colchoneros: “Le persone a me vicine sanno come mi sento e cosa provo in questo momento: io so cosa devo fare. Ho iniziato nelle giovanili dell’Atletico Madrid, la gente conosce bene la mia storia. Il passato non può essere cambiato e io ne sono orgoglioso“.

Morata lascia il Chelsea dopo un anno e mezzo dove non è mai riuscito a convincere. L’ex calciatore della Juventus era stato accostato anche al Milan, soprattutto quando si parlava di un eventuale scambio con Gonzalo Higuain.

PSG, tegola per Tuchel: la star fuori a lungo. I dettagli

Carrasco, arriva la clamorosa apertura: le parole dell’agente (ID)