Milan, salta la trattativa per l’esterno: i dettagli

Mercato frenetico

Mentre il mercato si avvia verso la chiusura, proseguono in casa Milan i contatti fitti fra la dirigenza e il Dalian per Carrasco. Il nazionale belga, che è stato vicinissimo all’Inter, ora sembra a un passo dal Milan anche se il suo club ha alzato il muro.

Il direttore sportivo Leonardo vorrebbe regalare a Gattuso l’esterno tanto desiderato ma le difficoltà che sta incontrando, non sono poche. Il giocatore vorrebbe il Milan ma il Dalian alza le pretese e fa muro. Così, a meno di clamorosi colpi di scena, Carrasco sembra non poter cambiare squadra.

L’offerta del Milan

Il nuovo tentativo di Leonardo per adesso non ha avuto esito positivo perchè il Dalian Yifeng non molla di un centimetro. Così, mentre Carrasco spinge per approdare al Milan, la risposta del club al rilancio rossonero è stata negativa.

Secondo quanto riportato da calciomercato.com, la nuova offerta del club rossonero di componeva di un prestito di sei mesi( e non più di 18) con un ingaggio però pesantissimo, ovvero cinque milioni rimanenti dai 10 totali più bonus da condividere.

Il punto è che il Dalian non vuole pagare un centesimo e per quanto il club rossonero abbia forzato attraverso la volontà del calciatore, la trattativa sembra impossibile da portare a termine.

Inter al bivio Lazio: occorre vincere per ripartire

Juventus, emergenza difesa: Paratici torna su Bruno Alves