Serie A

Il Torino perde la chance di agganciare la Samp. Con la SPAL finisce 0-0

Il match delle 12.30 tra SPAL e Torino finisce a reti bianche. I granata perdono una grandissima occasione per agganciare l’Europa.

La prima sfida domenicale del terzo turno di ritorno di Serie A finisce 0-0. Torino e SPAL non si fanno male a vicenda. Sono i granata, però, a perdere punti perché una vittoria sarebbe valsa il quinto posto. La SPAL, invece, è lontana ben otto punti dalla retrocessione.

Rimane incompiuta la squadra di Walter Mazzarri che, nonostante la buona stagione giocata fino ad ora, non riesce mai a fare il passo decisivo per entrare nella lotta all’Europa. Oggi, sul campo della SPAL, sono stati proprio i padroni di casa a fare la partita costringendo Sirigu a salvare più volte il risultato.

La cronaca della gara

Parte bene il Torino di Walter Mazzarri che nei primi 20 minuti mette sotto la SPAL di Semplici. Da quel momento, però, parte l’assedio della SPAL che, nel corso della gara, ha più spesso mantenuto il pallino del gioco. Funziona male in attacco il duo formato da Belotti e Zaza, sostituito al 72′ da Baselli.

Per i granata la gara si è complicata ulteriormente al 65′ quando Nicolas N’Koulou si è visto espellere per doppia ammonizione. La squadra di Walter Mazzarri perde, così, altri punti fondamentali nella corsa all’Europa.

Tags
Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close