Spalletti e Di Francesco avvertiti. Il rimpiazzo si propone

Serie A: occhio al possibile ritorno dell’allenatore

La Serie A potrebbe riaccogliere Paulo Sosa. Il tecnico ex Fiorentina accetterebbe immediatamente una panchina nel campionato italiano dopo l’esperienza in Cina. Questa volta, però, le ambizioni sono cambiate ,ed il portoghese ha lanciato la sfida con una frase davvero provocatoria. Come riporta il giornale ” Report”, Sosa ha dichiarato:

“Vorrei tornare in Italia ma stavolta con la possibilità di lottare per conquistare qualche titolo. Ho imparato molto in Serie A”.

Tremano i due allenatori

Paulo Sosa vuole ritornare per vincere ma ad accettare la sua sfida dovrebbe essere una squadra attrezzata. In Serie A sono due le rose con un enorme potenziale ma in totale difficoltà: Roma ed Inter. Gli imputati principali sono sicuramente i rispettivi allenatori, Eusebio Di Francesco e Luciano Spalletti.

Il primo, dopo i 7 gol subiti in Coppa Italia, non è più amato dalla piazza ed, inoltre, avrebbe perso il controllo dello spogliatoio. Discorso analogo è quello riguardante il club nerazzurro dove il tecnico toscano non riesce più a vincere. Per quanto riguarda l’Inter, il match contro il Parma potrebbe essere l’ultima chiamata per Luciano Spalletti. Sulla lista di Giuseppe Marotta, che ha confermato la posizione dell’allenatore,ci sono Antonio Conte e Diego Simeone. Per quanto riguarda il club di James Pallotta, l’ingaggio del tecnico portoghese rappresenta davvero una pista concreta. Non si esclude l’accordo al prossimo passo falso giallorosso.

 

leonardo milan

Inter, attenta: il Milan forte sull’obiettivo per giugno. I dettagli

Champions League e salvezza. Tra Lazio ed Empoli si decide una stagione